d

CONTATTI

Image Alt
Servizio

Somministrazione di lavoro

somministraizone lavoro e staff leasing

Siamo un’agenzia di lavoro interinale

Il contratto di somministrazione di lavoro è un particolare rapporto di lavoro che si caratterizza per il coinvolgimento di tre soggetti:

  1. un’agenzia per il lavoro (somministratore)
  2. un’impresa, un professionista o, come nel caso di somministrazione di lavoratori domestici, un privato cittadino (utilizzatore)
  3. il lavoratore

Somministrazione di lavoro: l’elemento chiave del contratto in somministrazione

Il lavoratore è assunto e retribuito dal somministratore per essere inviato a svolgere la propria attività (cosiddetta missione) presso l’utilizzatore. Il fatto che il lavoratore venga assunto da un soggetto (agenzia di somministrazione, titolare dell’obbligazione retributiva e contributiva e del potere disciplinare) diverso da quello che effettivamente utilizzerà la propria prestazione di lavoro (impresa utilizzatrice, titolare del potere direttivo e di controllo) costituisce l’elemento caratterizzante del contratto in somministrazione.

 

Siamo un’agenzia di somministrazione di lavoro

Work Target è un’agenzia di lavoro interinale. Il nostro core business è aiutare le aziende a gestire i picchi di lavoro ritagliando un servizio su misura per i clienti.

La somministrazione di lavoro, in accordo alle vigenti normative che la regolarizzano, si propone come strumento flessibile per la gestione di eventi lavorativi non programmabili che predispongono all’impiego di ulteriori risorse umane.

L’ingresso in azienda si configura per il dipendente come un periodo di valutazione che può lasciare spazio allo sviluppo di alcuni scenari come la proroga o l’assunzione a tempo indeterminato. In ogni caso, rappresenta per l’azienda un costo certo della prestazione lavorativa.

Per la Somministrazione a tempo determinato e salvo diversa previsione dei contratti collettivi applicati dall’utilizzatore, il numero dei lavoratori assunti con contratto a termine non può eccedere complessivamente il 30% del numero dei lavoratori a tempo indeterminato in forza all’utilizzatore al 1° gennaio dell’anno di stipulazione. La durata massima consentita (in capo all’utilizzatore) è di 24 mesi complessivi.

Vuoi risparmiare sui costi del servizio di agenzia?